Non profit Project Manager - Social Innovation - Corporate Social Responsibility - Corporate communicator - Intercultural trainer - Conflicts moderator - Webdesign
Andrea Zanzini homepage
Date:08 October, 2020

Scuola di Ecologia Politica in Montagna

scuola di ecologia politica in montagna

2-4 OTTOBRE 2020

Comuni di Castiglione dei Pepoli – Camugnano (BO)

a cura di Boschilla e Articolture,
con il supporto di Unione Appennino Bolognese

L’ecologia politica è una disciplina che intreccia i fattori economici, sociali e culturali ai fenomeni ambientali, per interrogarsi – e interrogare il potere politico – su come possiamo positivamente incidere sulla crisi ecologica che il mondo sta attraversando. Aprire la riflessione e il confronto nelle terre alte dell’Appennino bolognese, in una delle tante aree interne che caratterizzano l’Italia, è un modo per osservare il centro, il modello-città, i suoi cortocircuiti e i suoi fallimenti da una prospettiva alternativa.

Lagolandia – il progetto di valorizzazione territoriale a base culturale, che dal 2014 esplora con occhi nuovi l’area montana dei laghi di Bologna – ospita e promuove le tre giornate di studio interdisciplinare con docenti di calibro internazionale, che porteranno l’Appennino al centro di un percorso teorico e pratico tra il globale e l’iper-locale.

La dimensione seminariale si incrocia ai trekking didattici, in cui il camminare rende possibile una discussione più orizzontale, un’immersione etnografica nell’ambiente naturale e nelle sue questioni profonde, con l’obiettivo di costituire un gruppo di ricerca-azione che sappia sperimentare nel tempo nuovi modelli di sviluppo, nuovi stili di vita, di produzione e di consumo.

Sono intervenuti:
Il senso di una scuola in AppenninoANDREA CHILOIRO, Associazione Boschilla e CHIARA GALLONI, Articolture
Avvicinarsi all’ecologia politica, idee e praticheEMANUELE LEONARDI, Ricercatore in Sociologia, Università di Parma18:00
Restare o tornare alle aree interne: presentazione “Manifesto per Riabitare l’Italia”: FILIPPO BARBERA Professore ordinario di Sociologia economica, Università di Torino

 

Dalla Regione alla Provincia, alla nascita di un biodistretto in Appennino bolognese: VINCENZO BARONE Ricercatore di “eco&eco Economia ed Ecologia”,
La montagna come ‘bacino di resilienza’ contro i cambiamenti climaticiELISA MAGNANI Professoressa associata di Geografia, Università di Bologna
Trekking con MICHELE LAPINI Fotogiornalista:
Presentazione del progetto ongoing sul cambiamento climatico in Italia, con focus sulla tempesta Vaia e la copertura del ghiacciaio Presena, in cammino verso il borgo abbandonato di Chiapporato

Prima il food e poi le case?ALEXANDRA D’ANGELO Antropologa e dottoranda di Sociologia, Univeristà di Torino
Futuri possibili: immaginari collettivi sull’abitare le aree interne: VINCENZA PELLEGRINO Professoressa associata di Sociologia dei processi culturali,
Le architetture rigeneranti di Ostana: ANTONIO DE ROSSI Professore ordinario di Progettazione architettonica e urbana, Politecnico di Torino
Infra-strutture comunitarie: riflessioni itineranti sull’essere e il farsi luogo attraverso le cooperative di comunità: GIOVANNI TENEGGI Direttore ConfCooperative Reggio Emilia